Principi e tecniche di Fundraising per gli Enti Ecclesiastici e Religiosi

Costo
€ 265 + IVA
Roma
26/Settembre/2018
2 giorni
Corso Specialistico
Attestato di partecipazione
Strumenti di relazione sociale per le organizzazioni di origine religiosa.

Il modulo propone una dimensione del fundraising concepita non solo come insieme di metodi di raccolta fondi, ma come modalità di comunicazione, di servizio e di presenza dialogante con la collettività.

Corso promosso dal Network Romboli Associati in partnership con The FundRaising School.

Per ulteriori informazioni è possibile visitare il sito www.religiousfundraising.it.

OBIETTIVI DEL CORSO

Il corso Principi e tecniche di fundraising per gli enti ecclesiastici e religiosi rappresenta la prima esperienza nazionale sul settore specifico delle organizzazioni a cosiddetto movente ideale. Ciò che la proposta formativa desidera approfondire è una dimensione del fundraising concepita non solo come insieme di metodi di raccolta di fondi, ma come modalità di comunicazione, di servizio e di presenza dialogante con la collettività.
Il fundraising aggiunge sempre un valore, quello della relazione. Al centro, non c’è solo la donazione, qualunque sia la sua natura, ma le persone: il donatore ed il beneficiario. Il dono infatti migliora chi dona ed aiuta chi riceve; questi due soggetti non sono due controparti ma stanno insieme sulla stessa missione (dalla stessa parte) con ruoli diversi. Fare fundraising è uno stile di vita, un cambiamento di mentalità, è divenire attivi strumenti di relazioni sociali da instaurare e coltivare nel tempo.
Ma se nel passato tutto ciò era il prodotto di impegno e buona volontà, oggi questa predisposizione e questi sentimenti non sono più sufficienti. È necessario essere preparati, formati e informati. È un’opportunità che in certi casi diviene anche professionalità e professione.

PROGRAMMA E CONTENUTI

ore 11.00 – 11.30 Introduzione alla V edizione di RFR

Andrea Romboli

ore 11.30 – 13.00 Principi e tecniche di FR per gli enti ecclesiastici e le organizzazioni religiose

Cristina Delicato

ore 13.00 – 14.30 Pausa pranzo buffet

ore 14.30 – 17.30 La conservazione e l’innovazione dei beni immobili legati all’attività di culto e alla gestione delle opere sociali: quali sfide per il fundraising

Andrea Romboli, Flaviano Zandonai

ore 17.30 – 17.45 Coffe break

ore 17.45 – 19.15 Corporate fundraising tra teoria e case history
Elena Gentile, Roger Bergonzoli

ore 20.00 Networking dinner
Partecipanti e relatori a cena insieme per continuare a dialogare di fundraising.

ore 09.00 – 10.45 La presentazione del master attraverso il racconto di alcuni docenti e iscritti alla I edizione

Marco Granziero, Emanuela Spinucci, Catia Drocco

ore 10.45 – 11.00 Coffe break

ore 11.00 – 12.00 Riforma del Terzo Settore, Social lending ed equity crowdfunding

Alberto Giusti

ore 12.00 – 13.00 Crowd and digital fundraising 

Fabio Salvatore

ore 13.00 – 14.30 Pausa pranzo buffet

ore 14.30 – 15.30 Privacy e fundraising: identificare le corrette procedure relative alla privacy a fronte del nuovo regolamento UE 2016/679
Marco Cecchini

ore 15.30 – 16.30 La riforma del Terzo Settore: a che punto siamo

Nuccia Colosimo

ore 16.30 – 17.00 Conclusioni
Andrea Romboli

DOCENTI

Alberto Giusti
(Business Angel )
Andrea Romboli
(Consulente ed esperto di fundraising)
Catia Drocco
(Professionista e Consulente di Fundraising)
Cristina Delicato
(Responsabile Uff. Fundraising - Campus Biomedico di Roma)
Fabio Salvatore
(Direttore Fundraising lastminute foundation )
Paolo Venturi
(Direttore di AICCON - The FundRaising School)
Roger Bergonzoli
(Responsabile fundraising e comunicazione Fondazione Santa Rita da Cascia)

PER SAPERNE DI PIÚ

CHI HA PARTECIPATO DICE:

  • Bellissima esperienza sia per i docenti e i contenuti (tanti ed utilissimi) sia per il gruppo di colleghi che ho conosciuto!

    Daniela

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Inserisci il tuo indirizzo email e ti terremo aggiornato sui nostri corsi e sui nuovi post del blog.